F.I.T.A. Comitato Regionale per il Friuli Venezia Giulia
F.I.T.A. Comitato Regionale per il Friuli Venezia Giulia

COMPAGNIA 'NDESCENZE

Udine

 

Associazione Espressione Est

CONTATTI:

Arianna Romano

Tel 0432 478696

Cell 347 8737763

Via S.Daniele, 82

33100 Udine

Mail aryadnerom@gmail.com

Sito www.ndescenze.altervista.org

 

La Compagnia Teatrale Ndescenze di Udine, giunta ormai al quindicesimo anno di attività, è sempre aperta a nuovi partecipanti a ottobre, ad ogni inizio corso per il consueto laboratorio di teorie e tecniche teatrali. Nell'autunno del 1998 nasce un gruppo teatrale autogestito che si caratterizza per la ricerca di testi sempre diversi, appartenenti a differenti generi, sia per approfondire la conoscenza dell’arte del teatro che per sperimentarne le modalità di approccio. La compagnia dal 2001 è supportata dal Dopolavoro Ferroviario di Udine e fa dunque parte dei gruppi culturali sotto l'ala di questa associazione, inoltre dal 2005 è ospitata presso la sede del Circolo Arci Nuovi Orizzonti dei Rizzi, e quindi collabora alle attività ricreative di tale circolo. Il lavoro propedeutico alla teatralità è fondamentale per chi recita per la prima volta ma serve principalmente per formare un gruppo affiatato. Il collegamento con il training permette di ideare soluzioni sceniche e costruire i personaggi.

Peculiarità del nostro gruppo teatrale è la pratica dell'improvvisazione comica con le serate chiamate:

“IMPROTEATRO - lo spettacolo creato in diretta” che riprende le tecniche di improvvisazione teatrale e consiste in serate di “animazione” sia in locali che in teatri, nelle quali - tramite domande al pubblico presente - vengono costruite scene recitate ideate dagli attori sulla base degli spunti dati dagli spettatori.

 

In cartellone:

 

DOUBLE TWIN SISTERS - una commedia di equivoci

Lo spettacolo è una rivisitazione di commedie che trattano dei gemelli e della loro identità scambiata, una delle possibili varianti del tema del doppio, dove le vittime di uno scambio di persona creano equivoci e il divertimento del pubblico. La comicità della trama verte sulle disavventure di un uomo che, alla ricerca di un suo fratello gemello da tempo lontano, si trova ad essere coinvolto in una serie di equivoci e scambiato per il fratello perfino da sua moglie e dall’amante. Nello spettacolo originale da cui è tratta la commedia, si aggiunge allo scambio fra i due fratelli un’altra confusione di persone, con l'inserimento di due servi, fratelli anch’essi gemelli. Il ritrovarsi dei gemelli darà vita ad una divertente farsa, che si concluderà felicemente col ricongiungimento della famiglia.

Questa divertente commedia degli equivoci, rivisitata per l'occasione e declinata al femminile, ambienta la vicenda in una società del futuro dove le protagoniste sono tutte donne d'affari.

 

D-WINE STARS - il tempo di un provino

C'erano una volta le divinità pagane e le religioni politeiste...oggi invece il divismo è rappresentato dallo star system e da coloro che sono diventati davvero l'oppio dei popoli. L'unica preoccupazione della società sembra essere la corsa contro il tempo e il risparmio dello stesso...per farne poi che cosa non si sa...  Un'allegra combriccola di “personaggi famosi” si riunisce nel luogo culto dell'Italia dello spettacolo degli anni Settanta, decisi anch'essi a sfondare nel mondo effimero e luccicante del jet set.

Ma dal loro passato giunge una minaccia ad ingannarli, però col nobile fine di restituire all'umanità il gusto di guardare le stelle, quelle vere. I giocatori-attori imparano a creare scene improvvisate infatti le gare di improvvisazione nascono dall'attore e dall'unico spunto datogli: un tema (titolo) ed una categoria (alla maniera di…) e il pubblico assiste “in diretta” alla nascita dell'evento tramite l'immediata rappresentazione delle idee.

La tecnica dell'improvvisazione a teatro parte da specifici giochi-esercizi da fare nel gruppo, utili ed essenziali per risvegliare e sviluppare le capacità creative degli attori: le associazioni di idee, l'ascolto delle proprie sensazioni, il "mettersi in gioco" e la fantasia, troppo spesso assopita.

Il nostro indirizzo

F.I.T.A. Friuli Venezia Giulia
Via Guglielmo Marconi 24
33083 Chions

Tel. +39 333 4728448

Visite al Sito

Nuovo progetto

Siamo lieti di presentarvi un nuovo progetto culturale.

Il nostro nuovo sito web

Vi invitiamo a visitare il nostro sito.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© F.I.T.A. Friuli Venezia Giulia Via Guglielmo Marconi 24 33083 Chions Partita IVA: