F.I.T.A. Comitato Regionale per il Friuli Venezia Giulia
F.I.T.A. Comitato Regionale per il Friuli Venezia Giulia

99mq teatro laboratorio

 

sede:     via Chiesa di Rorai, 17

33170 Pordenone,

referente: Francescopaolo Isidoro 346 6757859

sito internet:   www.99mq.it      

Facebook:     www.facebook.com/99metriquadri

email: info@99mq.it

 

 

L' associazione culturale "99mq" nasce a Pordenone nel 2011, con la direzione artistica di Francescopaolo Isidoro. I 99mq della sua sede sono aperti a laboratori artistici di diversa natura, prevalentemente teatrale, 

purché vengano condivisi i principi di collaborazione e scambio, umano e professionale, che danno vita all'associazione. 

 

"99mq" propone costantemente attività didattiche sia nella suo spazio laboratoriale sia fuori sede. Da diversi anni collabora con le scuole superiori del territorio (ISAC di Cordenons, ISIS Manzini di San Daniele, IAL di Pordenone) con laboratori teatrali, sia per studenti che per insegnanti, e messe in scena.

I laboratori teatrali organizzati durante l'anno sono dedicati al movimento scenico (utilizzo di oggetti, costumi e scenografia), al rapporto tra analisi drammaturgica e messa in scena, ed al linguaggio della maschera.

Dopo un periodo di apprendimento gli allievi entrano a far parte della compagnia amatoriale "99mq teatro laboratorio", gruppo di produzione gestito dagli allievi che hanno maturato più esperienza e che si dedicano alla realizzazione di spettacoli.

 

Dal punto di vista metodologico "99mq" ha come punto di riferimento la "Biomeccanica teatrale di Mejerchol'd", trasmessa dal maestro Gennadi Bogdanov nel "Centro Internazionale di Studi di Biomeccanica Teatrale" che a ha sede a Perugia, con il quale collabora da diversi anni e del quale vuole essere punto di riferimento organizzativo per il nord Italia. Le attività di "99mq" non sono chiuse nella sua sede, l'associazione infatti collabora anche con le iniziative comunali dedicate agli artisti del territorio, "Cantieri d'arte pubblica","Coro Anni Dieci / I Fantasmi", e a quelle dedicate alla formazione dei giovani, "Progetto Meeting 2013".

 

Gli spettacoli che proponiamo.......

 

 

Tìteres

Una tragicommedia per quattro attrici ed otto pupazzi in carne ed ossa, liberamente tratta da "Le Marionette" di Federico Garcia Lorca. Uno spettacolo sui bivi, sulle scelte e sulle azioni irreversibili. Una favola adulta che si ripete nella sua tragica e banale attualità. Il corpo di una ragazzina in vendita, all'asta, nella società delle apparenze. Una casa prigione e le curve deliziose come unica fuga. Il lutto dell'innocenza. E la vecchiaia rugosa, che non sa morire. 

Siamo in un villaggio qualsiasi, in un qualsiasi anno. Nella piazza di questo villaggio vive, prigioniera in casa sua, la giovane Rosita, un fiore appena sbocciato. Rosita lavora mattina e sera per mantenere suo padre, un  vecchio vampiro avido e prepotente. La sensualità della giovane non passa inosservata a Don Cristobita, un ricco farabutto che, ronzando intorno al villaggio con la sua moto, decide di farla sua sposa. A nulla varranno le lacrime di Rosita né gli strepiti del suo giovane fidanzato Cocoliscio, incapace di mettere i piedi a terra e liberarla dalla sua prigione casalinga. Ed a nulla varrà l'intervento di Currito, la vecchia fiamma di Rosita, tornato nel villaggio per portarla via con sé. Rosita per non finire morta ammazzata sfrutterà il suo corpo, con tutta la sua sensualità, sposerà Don Cristobita e si lascerà tentare dalla prospettiva di una vita lussuosa.Le nozze verranno subito consumate, nella casa paterna, in presenza dei due amanti nascosti nell'armadio. L'intreccio si concluderà con un inevitabile “pupazzicidio” e con i due innamorati che si ritroveranno a fare i conti con le loro scelte.

 

con

Luciana Basilicò

Luisa Cancian

Marisa Del Ben

Ludovica Santambrogio

 

messa in scena e scenografia

Francescopaolo Isidoro

 

maschere e costumi

Ludovica Santambrogio, Francescopaolo Isidoro

 

Il nostro indirizzo

F.I.T.A. Friuli Venezia Giulia
Via Guglielmo Marconi 24
33083 Chions

Tel. +39 333 4728448

Visite al Sito

Nuovo progetto

Siamo lieti di presentarvi un nuovo progetto culturale.

Il nostro nuovo sito web

Vi invitiamo a visitare il nostro sito.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© F.I.T.A. Friuli Venezia Giulia Via Guglielmo Marconi 24 33083 Chions Partita IVA: